Autoproduzione di energia

Dopo 15 anni di occupazione, stiamo per intraprendere un nuovo progetto per avvicinarci all’autogestione in fatto di energia. Negli ultimi decenni guerre, sfruttamento della terra e delle persone sono stati mossi principalmente dal controllo dell’energia – di cui il mondo degli uomini ha sempre più bisogno – e delle risorse necessarie a produrla. Per provare a slegarci da questo business proveremo a sperimentare l’autoproduzione di energia.

Prossimi eventi

Sabato 4 Giugno
Parco della Certosa
AUDIODROME

Come partecipare

Scrivi una mail a mezcalsquat@canaglie.net

Scarica il volantino

Il progetto consisterà nella realizzazione di un impianto fotovoltaico indipendente, un impianto solare termico e una stufa a generazione di calore ed energia che serviranno a coprire i consumi energetici dell’occupazione e delle sue attività. Parte del lavoro sarà anche l’ottimizzazione dei consumi e la riduzione degli sprechi. Il progetto sarà pubblico, chi abbia voglia di sperimentare con noi potrà farlo in giornate aperte, dedicate sia alla progettazione che alla realizzazione; giornate che avranno l’obiettivo di condividere esperienze e concoscenza sul tema.

Per acquistare il materiale necessario a realizzare questi impianti è prevista una spesa di circa 10000 euri. Per raggiungere questa cifra realizzeremo diverse iniziative di autofinanziamento in giro per il mondo ma all’interno del  Mezcal le attività continueranno ad essere senza soldi, basate sulla condivisione.

L’evoluzione del progetto, gli appuntamenti dedicati ed altre info utili verranno pubblicate sul sito mezcalsquat.net alla pagina Autoproduzione di energia.